EDUCAZIONE ABILITA' SOCIALI PROGETTO E DATE

 

 

SONO IN CORSO LE ATTIVITA' DI GRUPPI DI EDUCAZIONE ALLE ABILITA’ SOCIALI PER RAGAZZI E GIOVANI CON SA E AAF

OBIETTIVI

acquisire consapevolezza delle proprie difficoltà e delle proprie potenzialità nel confronto guidato da psicologi qualificati con coetanei che presentano gli stessi problemi.apprendere attraverso vari strumenti (discussione, video, drammatizzazione) regole e  ragioni dei comportamenti sociali più diffusi, degli stati emotivi, della costruzione di rapporti amicali ed affettivi; sperimentare

attraverso uscite concordate in gruppo il piacere della condivisione di esperienze ludiche, ricreative e culturali, della conoscenza dell’ambiente cittadino, dello sviluppo di autonomie personali (uso dei mezzi pubblici, del cellulare, del danaro per piccoli

Finalità

Migliorare le relazioni sociali dei partecipanti 

Obiettivi specifici

Riconoscere gli stili comunicativi (passivo, aggressivo, assertivo, prosociale)

Comprendere i concetti di ascolto attivo e di empatia

Riconoscere le diverse espressioni emozionali

Identificare le proprie caratteristiche personali (fisiche, cognitive ed emotive)

Poter parlare delle proprie caratteristiche personali

Riconoscere e valorizzare i propri punti di forza, mantenendo un senso di realtà

Riconoscere le caratteristiche dell’amicizia

Riconoscere i diversi ruoli sociali

Migliorare il proprio stile comunicativo, a livello non verbale e a livello verbale

Iniziare una conversazione diretta con un interlocutore o con un gruppo, portarla avanti, terminarla

Effettuare una conversazione telefonica

Migliorare l’espressività emotiva

Gestire la rabbia

Mostrare ascolto

Mostrare empatia

Fare critiche costruttive

Fare complimenti

Dire di si e dire di no

Iniziare una conoscenza

Gestire appuntamenti, amicizie, relazioni con un partner acquisti o pagamenti ecc.) 

Cosa ci aspettiamo da questa esperienza:

Migliorare le competenze sociali in adolescenti con SA e AAF che, pur possedendo capacità cognitive nella norma, presentano estreme difficoltà nella comprensione delle regole sociali, nell’apprendimento di comportamenti che permettono un sereno e corretto inserimento nei gruppi sociali (scuola, gruppi sportivi e ricreativi ecc.) e in famiglia, lo sviluppo di relazioni amicali ed affettive soddisfacenti. Nei loro pari” senza questo tipo di problemi, l’acquisizioni di tali abilità sociali e relazionali avviene in modo “spontaneo”.

MODALITA’8 Incontri di 2/3 ore;2 Gruppi (fino a 18 anni/dopo i 18 anni)

CONDUZIONEI gruppi sano condotti da   8 educatori/operatori  locali del settore pubblico studenti specializzandi in Tecniche Psicologiche UNIGE Disfor e privato (volontari) suddivisi fra i 2 gruppi con la supervisione di 2 psicologi specializzati in Autismo  :Giovanni Magoni e Simona Cherubini (Culturautismo Roma).

 

 STAR HOTEL

PRESIDENT SALA CELIVO

GIOVANNI

MAGONI

14.00-16.20

SIMONA

CHERUBINI

16.20-18.20

 

Sabato 19 gennaio

Sabato 2 febbraio

Sabato 16 febbraio

Sabato 2 marzo

Sabato 16 marzo solo 14-16

Sabato 13 aprile

Sabato 4 maggio

Sabato 11 maggio Restituzione

Sabato 19 gennaio

Sabato 2 febbraio

Sabato 16 febbraio

Sabato 2 marzo

Sabato 16 marzo uscita

Sabato 13 aprile

Sabato 4 maggio

Sabato 11 maggio Restituzione

 

 

Informazioni aggiuntive

Navigando sul sito ufficiale del Gruppo Asperger Liguria Onlus, ne accetti la privacy policy. Il sito utilizza i cookie per l'autenticazione, la navigazione e tutte le operazioni, nonché i cookie di terze parti, per il tracciamento degli utenti. Nel momento in cui l'utente naviga, effettua le procedure di login, o clicca sulle varie icone, sui video e sulle immagini, è consapevole che potrà essere tracciato e i cookie potranno essere installati nel suo hard disk. Per conoscere la nostra politica sulla privacy, clicca sulla scritta privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information